Ultima mostra del progetto Dogana in Fotografia

Ultime fotografie esposte per la mostra Dogana in Fotografia, ideata da Stefano Bottoni, che ha portato a Ferrara, tra gli altri, il Buskers Festival e, ora, questo progetto lungo un anno. Una serie di mostre che hanno voluto valorizzare l’arte della fotografia ma anche un luogo storico sconosciuto a tantissimi ferraresi. Molti anni sono passati da quando, in un altro luogo cittadino, a palazzo Massari c’era una sala dedicata all’arte della fotografia, una galleria che nei primi anni 90 venne chiusa. A più di 20 anni di distanza è stata creata un’iniziativa che non vuole imitare ma creare un’occasione per sette fotografi che esporranno per tutto il 2016. L’ultima, in esposizione fino al 26 gennaio prossimo, è della 30enne ferrarese Giada Brina. Ricreare l’atmosfera dei caffè ottocenteschi dove si ritrovavano gli artisti. Questo uno degli obiettivi della mostra.